All posts filed under: previous week

Parlare tanto e tornare a casa stanchissima: l’editing secondo Nadia Terranova

Quando è avvenuto il tuo primo incontro con l’editing? Come l’hai vissuto? Si è modificato nel tempo? Com’è stata la prima volta e com’è oggi? Questa intervista accade in un momento molto particolare, perché in questo momento io sto lavorando all’editing del mio secondo romanzo “per adulti”, che non ha ancora un titolo e che uscirà a ottobre per Einaudi Stile Libero, come il primo, “Gli anni al contrario”, che è uscito a gennaio del 2015 nell’edizione originale e poi nei tascabili nel settembre 2016, senza modifiche. È interessante che questa intervista mi capiti adesso perché l’editing che sto facendo, sempre con la stessa editor, Rosella Postorino, mi sta richiamando alla mente il lavoro fatto sul primo libro ed è di quello che ti vorrei parlare (anche se inevitabilmente ci sono dei tratti comuni). Dunque, la prima caratteristica della mia scrittura è l’essenzialità, che in qualche caso può diventare ellissi o eccessiva asciuttezza. Per questa ragione non credo di aver mai sentito Rosella pronunciare la frase “questo va tagliato”, le famose forbici dell’editor con me …

APNEA 3ª edizione – candidature aperte per il nuovo romanzo

APNEA LABORATORIO DI EDITING CERCA IL NUOVO ROMANZO DA EDITARE DURANTE LA 3ª EDIZIONE. COME PUOI PARTECIPARE, SE SEI UN AUTORE: Se hai un romanzo concluso o hai intenzione di chiuderlo hai tempo fino al 30 giugno per inviarlo completo di sinossi (breve riassunto) e scaletta (schema capitolo per capitolo o parte per parte) a ilibrideglialtri@gmail.com Il 15 settembre comunicheremo il romanzo scelto. APNEA lavorerà gratuitamente al tuo romanzo per 8 mesi: la classe di editor coordinata da Francesca de Lena s’incontrerà a porte chiuse per le lezioni e con te una volta al mese. Insieme vi occuperete di tutti gli aspetti narrativi, strutturali e stilistici, a patto che t’impegni nel confronto e nelle riscritture entro le date di nuova consegna. Alla fine del percorso di scrittura e editing il tuo romanzo sarà un romanzo migliore e si potrà presentarlo a premi, agenzie letterarie e case editrici. Se non sai cos’è APNEA laboratorio di editing, leggi qui.

Chi siamo

Noi di lavoro leggiamo. E poi, a seconda dei casi: aiutiamo gli autori a far venire fuori la loro storia, editiamo, correggiamo, indichiamo loro come promuoversi e come promuovere il proprio romanzo, lo presentiamo alle case editrici adatte. Ancora: critichiamo, saggiamo, scoviamo autori nei loro nascondigli, organizziamo corsi e workshop. L’editoria è il mondo in cui siamo immersi per cui qui non c’è solo il nostro lavoro, ma anche quello che vediamo fare agli altri (che ci piace oppure no), quello di cui discutiamo (che ci piace oppure no), che studiamo e che insegniamo. Trattiamo ogni venatura del mestiere con curiosità e passione, e condividiamo la sapienza. Soprattutto: la rendiamo trasparente. Crediamo che lavorare alla scrittura e ai libri non sia affare magico né enigmatico, non debba essere nascosto (non ce ne vergogniamo, non abbiamo paura di esser visti) né idolatrato (è un lavoro creativo: niente di più e niente di meno), ma una cosa importante che va fatta con cura e per bene. Se scrivi e hai bisogno di noi, se lavori in editoria, …

Cosa facciamo

COSA FA FRANCESCA (francescadelena@gmail.com) CONSULENZA: hai scritto una storia, oppure no, ancora non l’hai scritta, ma ti frullano in testa diverse idee, e soprattutto una che non ti molla più. Vuoi parlarne, confrontarti, capire che obiettivi puoi porti, quanto interesse può suscitare la tua idea. Inviami qualche pagina e prendi appuntamento con me su skype: ti ascolto, ti dico e ti indirizzo. MAIEUTICA: hai scritto una storia, non sai se va bene e per cosa. Io la leggo, l’analizzo e la valuto, poi ne parlo con te. Se c’è da indagare dell’altro, se c’è da spostare l’obiettivo, se c’è da rimontare, approfondire, definire, se c’è da selezionare e tagliare: ti aiuto a tirare fuori il meglio da quello che hai, a centrare il nucleo e ad approfondire tutto il resto. LETTURA CON APPUNTI: hai scritto una storia e vuoi sapere che valore ha, dove funziona e dove no, e perché. Io la leggo e mentre la leggo ti scrivo ai margini tutte le mie impressioni, sia sulle singole parti di testo che sulla struttura generale, …