APNEA laboratorio di editing

Head-sito-Apnea

APNEA laboratorio di editing forma lettori forti. Per diventare un lettore forte non conta quanti sono i libri che leggi, ma quanto vale la tua capacità di leggerli: proprio come per la scrittura questa capacità s’impara, si educa, si perfeziona. Se vuoi specializzare il tuo occhio di lettore, se lavori in editoria, se vorresti fare il redattore, il giornalista culturale, l’editor, il critico o se hai semplicemente una passione per le storie: APNEA ti dà gli strumenti per trasformare la tua passione in competenza.

CHE COS’È

Una classe di allievi-editor segue per otto mesi la riscrittura di uno/due romanzi. Non si tratta di abbozzi o di ingenui primi tentativi di tirare fuori una trama: sono delle narrazioni compiute, che hanno già scovato i loro nuclei, scelto i protagonisti e fatto deflagrare i conflitti.

Gli autori di queste narrazioni hanno già compiuto la prima delle operazioni che Stephen King individua per la scrittura: scrivere con la porta chiusa. La seconda è ri-scrivere con la porta aperta, cioè trasformare la scrittura privata in scrittura pubblica: comunicare la storia ai lettori.

Il lavoro sarà un costante e concreto esercizio di analisi della narrazione e modifiche al testo, e dovrà portare a delle proposte risolutive. Si cambieranno scene, inseriranno nuovi personaggi o si farà a meno di qualcuno, si smonterà e rimonterà, ci si accanirà sulla struttura e sullo stile. Ma come?

L’apnea è quel periodo di tempo in cui si rimane sott’acqua a guardarsi attorno e capire cosa si ha per le mani, prima di risalire in superficie. È un lavoro di osservazione e manipolazione, che ha l’obiettivo di scegliere tutti i “come” di cui la storia ha bisogno. La classe di allievi-editor coordinata da me e gli autori delle storie trascorreranno questo periodo di tempo insieme.

PROGRAMMI

APNEA prossima edizione

APNEA edizione in corso

 APNEA edizione 2017

COSA DICONO GLI ALLIEVI EDITOR

classe 2017

Annunci

4 Comments

  1. Pingback: C’è un’ipotesi di romanzo per te! | I libri degli altri

  2. Pingback: Per chi vuol diventare editor – orlando furioso

  3. Pingback: Si comincia, andiamo in APNEA! – I libri degli altri

  4. Pingback: Intervista doppia sulla scrittura: l’autore e il suo editor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...